Guida Accompagnata

Dal 22/04/2012 è entrata in vigore la GUIDA ACCOMPAGNATA.

COS’E LA GUIDA ACCOMPAGNATA?

E’ la possibilità data a chi ha compiuto 17 anni e possiede la patente A1 di poter condurre autoveicoli a fini esercitativi prima ancora del compimento dei 18 anni previo corso di formazione in autoscuola.

COME SI SVOLGE IL CORSO DI FORMAZIONE ?

Il corso di formazione prevede la frequenza di 10 ore di guida obbligatorie svolte presso l’autoscuola.
A seguito delle 10 ore viene rilasciato un attestato tramite il quale viene rilasciata l’autorizzazione per potersi esercitare a casa.

CON CHI GUIDO A CASA?

L’autorizzazione rilasciata a seguito delle 10 ore di guida indica esplicitamente i soggetti che svolgeranno la veste di accompagnatori(se ne possono indicare massimo 3).

REQUISITI degli ACCOMPAGNATORI:

- età non superiore a 60 anni
- titolari di patente da almeno 10 anni
- non devono avere subito provvedimenti di sospensione della patente

DEVO APPORRE QUALCHE SCRITTA DI SEGNALAZIONE ?

Al veicolo che verrà utilizzato per la guida a casa occorre apporre un contrassegno riportante la sigla ”GA” (Guida Accompagnata) per tutto il tempo di validità dell’autorizzazione.

COSA SUCCEDE AL COMPIMENTO DEI 18 ANNI?

Al compimento dei 18 anni l’autorizzazione alla guida scade e il candidato per poter continuare ad esercitarsi a guidare dovrà provvedere a richiedere il foglio rosa per conseguimento della patente B